RIFIUTI: MURO (FLI), BERLUSCONI HA FALLITO E UMILIA NAPOLI

Staff

(ANSA) – NAPOLI, 29 SET – ”La decisione della Commissione UE di avviare la procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per la questione dei rifiuti a Napoli e’ un chiaro segno del fallimento di questo governo. Silvio Berlusconi non ha rispettato gli impegni presi piu’ volte con i napoletani, sia prima che dopo il 2008, ed oggi oltre a questo umiliante
richiamo europeo ci ritroviamo con una citta’ ricoperta dalla monnezza”. Lo dichiara il deputato di FLI e coordinatore regionale della Campania, Luigi Muro.
”A nulla servono le scuse del ministro Prestigiacomo che vorrebbe riportare i fatti incriminati a prima del 2008 addossando le colpe ad altri. La sconfitta di questo governo non e’ tanto nella procedura di infrazione inferta dalla Ue ma dall’assenza di volonta’ e di capacita’ nel determinare una chiara ripartizione delle competenze tra i vari livelli di
governo nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti, incrementando la consueta e caotica politica dell’emergenza. Il solito ‘bordello’ berlusconiano”, conclude Muro. (ANSA).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

MURO (FLI): PIANO SUD CHIMERA, FITTO E GELMINI OFFENDONO INTELLIGENZA ITALIANI

“Il Piano Nazionale per il Sud era stato varato dal governo il 26 novembre, dopo l’ennesima recriminazione del premier nei confronti di Fini,giudicato alla stregua di un “impedimento” umano alla realizzazione delle fantomatiche riforme liberali, chimere del berlusconismo della prima e dell’ultima ora”. Lo dichiara Luigi Muro, deputato Fli e coordinatore […]

Subscribe US Now