FLI: DIODATO-MURO, CON NOI 5 CONSIGLIERI PDL GIUGLIANO

Staff

(ANSA) – NAPOLI, 20 GIU – ”Ben cinque consiglieri comunali di Giugliano passano dal PdL a FLI per costituire il gruppo consiliare che fa capo al partito del presidente Fini”. Lo annunciano i vertici provinciali e regionali di FLI. ”La rapidita’ con cui si stanno formando i gruppi consiliari di Futuro e Liberta’ nei comuni della provincia di Napoli, a seguito delle continue adesioni che ci giungono, confermano la validità del progetto politico del Presidente Fini”. Lo dichiara Pietro Diodato, coordinatore provinciale del partito di Fini. “E’ la volta, infatti, del comune di Giugliano, secondo per importanza solo alla citta’ di Napoli “,prosegue Pietro Diodato, “dove i consiglieri comunali Pietro Ciccarelli, Carmine Maisto, Pasquale Ascione, Simona Palumbo e Giulio Di Napoli hanno lasciato il PdL per dare vita al gruppo consiliare di Futuro e Liberta”. “E’ emblematico”, conclude il coordinatore provinciale di FLI , “che il partito cresca in maniera più sostanziosa e qualificata laddove maggiore è stato il fallimento degli attuali schemi politici troppo distanti dagli interessi della collettivita”’. ”A Napoli e nella sua provincia – dichiara il deputato Luigi Muro coordinatore regionale di FLI – “cosi’ come nel resto della Campania, FLI ormai sta diventando il riferimento della gente e si propone come alternativa non solo al centro-sinistra, ma anche all’attuale centro-destra non piu’ in grado di intercettare le istanze del territorio.Il buon lavoro”, conclude Muro ” continuera’ a dare ulteriori frutti man mano che FLI si dispieghera’ lungo l’ambito regionale”.

(ANSA). COM-TOR/ S44 QBXO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

MURO(FLI): PDL VOTA ODG CHE RIGETTA SPOSTAMENTO MINISTERI

“Finalmente un gesto di responsabilità da parte del Pdl che ha votato in favore della mia proposta che prevede il rigetto della richiesta della Lega di spostare i Ministeri al Nord e chiede di attuare in tempi brevi una concreta politica di rilancio dell’azione di governo tesa a valorizzare soprattutto […]

Subscribe US Now